LA LOCATION, una scelta importante

DISTANZA TRA CHIESA E LOCATION 

Il luogo della cerimonia e quello del ricevimento non devono essere troppo distanti fra loro, è essenziale evitare di far girare gli ospiti come trottole o di perderne qualcuno negli spostamenti. Se poi il matrimonio ha un numero importante di invitati, con le lunghe distanze si corre il rischio di rallentare i tempi.

LA SCELTA DELLA CHIESA

Se la vostra scelta sarà una chiesetta intima per coronare il vostro sogno ma il numero degli invitati supera di gran lunga la sua capienza massima, è bene prevedere uno spiazzo antistante accogliente e allestito ad hoc pronto a raccogliere gli ospiti che non riescono a partecipare al rito religioso. 

LOCATION SENZA SEGRETI

La scelta del luogo per il ricevimento deve essere fatta con cura perchè la maggior parte dell’evento si svolge proprio qui. Una volta individuato, è indispensabile fare un rilievo accurato della location. Foto, planimetrie, capienza e quanto altro di necessario per avere un quadro completo del posto sono gli strumenti che vi permetteranno di ideare un progetto su misura. 

GLI SPAZI DI RITO

Se il vostro evento segue uno svolgimento tradizionale avrete bisogno di tre spazi dove concentrare i momenti fondamentali: 

1. aperitivo 

2. cena 

3. dopo cena. 

Se non disponete di tre spazi, potete restringere il tutto a due, in modo che l’aperitivo e il dopo cena si possano svolgere nella stessa area e la cena in un luogo a parte. Nel momento dell’aperitivo, pur svolgendosi in piedi, è d’obbligo avere a disposizione almeno il 50 percento di sedute rispetto al numero degli ospiti. I tacchi rendono le donne meravigliose, ma non rimarranno in piedi troppo a lungo. 

Fare gli onori di casa 

Se avete la possibilità di ricevere gli invitati in casa vostra, non esitate! 

L’evento avrà tutto un altro sapore, molto più familiare , caloroso e intimo… quando gli sposi ricevono in casa propria, devono essere i primi ad arrivare per accogliere gli ospiti. 

Non potete assolutamente ritardare! 

L’IMPORTANZA DEL CHECK DEFINITIVO

Dopo aver visto la location e una volta elaborato il progetto con cura, così come ve lo immaginate, è molto importante ritornare sul posto per capire se è tutto effettivamente realizzabile. Viaggiare di fantasia vi farà progettare ambienti meravigliosi, lasciando carta bianca ai vostri sogni, ma è consigliabile fare un check finale valutando se ciò che avete ideato è fattibile. 

Condividi!